San Gabriele dell’Addolorata tra amici, briganti e frammassoni

Franco D'Anastasio

18,00

Nella pubblicazione riappariranno personaggi di diversa estrazione sociale, inimmaginabili dalle biografie già note e dalle testimonianze processuali. Così anche riemergeranno episodi ed aspetti che perfettamente combaciano con i tipici modi gabrieliani

Descrizione

La pubblicazione fa parte della collana storica programmata per illustrare la figura del santo Giovane, Gabriele dell’Addolorata. L’opera spiega il suo significato e la sua originalità nel sottotitolo. Nell’ampia tematica coinvolta sono conseguentemente omessi i rapporti di Gabriele con i confratelli, la sua devozione mariana, la “fiorettistica” dei suoi gesti, e perfino una sintesi della sua spiritualità. Ciò del resto è proposto in altre nostre pubblicazioni.

Questa pubblicazione non corre secondo lo schema d’una comune biografia. Propone al contrario due filoni di eventi che arricchiscono la figura del protagonista. Il primo riscopre ed evidenzia le sue azioni di pellegrino sulla terra e l’altro gli eventi superiori o prodigi compiuti dopo il suo Risveglio glorioso. Ovviamente tra un gruppo e l’altro intercorre una stretta interdipendenza sia per l’unicità del personaggio che per gli intenti voluti da Dio.

Informazioni aggiuntive

Autori

Franco D'Anastasio

per ordini

tiessegi@gmail.com

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “San Gabriele dell’Addolorata tra amici, briganti e frammassoni”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *